Anche se ormai siamo in piena estate, perché dovremmo rinunciare ad un momento di dolcezza?
Per la rubrica “La ricetta al caffè del mese”, vi proponiamo un’interessante ricetta: la crostata al caffè senza accendere il forno.
Questa crostata è facile e veloce da preparare, non è eccessivamente dolce grazie al sapore di caffè e non si cuoce in forno.
Ottima per la colazione o come dessert per una cena in casa con amici, la crostata al caffè vi regalerà un momento di dolcezza fresco e gustoso.
Ecco a voi la lista degli ingredienti e il procedimento da seguire per la sua preparazione.

crostata-al-caffè

Ingredienti

Per la base
300 g di biscotti secchi al cacao
150 g di burro
2 cucchiaini di caffè espresso amaro
Per farcire
250 g di mascarpone
5 tazzine di caffè espresso
200 g di panna
50 g di zucchero a velo

Procedimento

Fate fondere il burro a bagnomaria. Nel frattempo, prendete i biscotti secchi al cacao e sminuzzateli grossolanamente. Poneteli in una ciotola e versate il burro liquefatto e freddo con i 2 cucchiaini di caffè espresso amaro.
Amalgamate il tutto con cura fino ad avere un impasto compatto.
Rivestite con della pellicola trasparente uno stampo per crostate dal diametro di 20 cm e versate al suo interno il composto appena preparato.
Aiutatevi con cucchiaio per far aderire bene l’impasto con la base dello stampo e per creare dei bordi (come se fosse pastafrolla per una crostata al forno).
Riponete lo stampo in frigorifero e lasciate risposare.

È giunto il momento di preparare la crema al caffè espresso per la farcitura.
Preparate 5 caffè utilizzando le capsule e la macchina da caffè in comodato d’uso gratuito fornitevi da Argenta 🙂 e lasciate raffreddare. Avete terminato le capsule? No panic: visitate il nostro eshop e acquistate ciò che vi occorre!
Ora montate velocemente la panna fredda con lo zucchero a velo e successivamente unite poco per volta il mascarpone, continuando a mescolare delicatamente.
A questo punto aggiungete il caffè (le 5 tazzine preparate in precedenza) e versatelo a filo nella crema, mescolando con una spatola.
Prendete lo stampo con la base dal frigorifero e versate la crema per farcire, livellando con una spatole. Riponete nuovamente in frigorifero e lasciate riposare per almeno 3 / 4 ore.

Prima di servire, potete guarnire la vostra crostata al caffè come preferite: biscotti sbriciolati, chicchi di caffè / caffè in polvere, cacao amaro, stelle o cuori realizzati con l’impasto della base avanzato… Date sfogo alla creatività!

Finalmente potete gustare questo dolce estivo fresco e gustoso. Fateci sapere com’è!

Vi siete persi la ricetta dello scorso mese? Nessun problema, la trovate qui.